• Simutronics Corp.

Arriva la stagione 21!



Reset stagionale


Benvenuti alla 21ª stagione! Come per tutti i reset stagionali, l'attuale classifica è stata cancellata ed è stata avviata una nuova classifica stagionale.


Tutti i giocatori del Grado di prestigio (Guardiano III e superiore) ricevono una Scatola prestigiosa a seconda del loro Grado di prestigio più alto raggiunto durante la stagione e i loro punti vittoria sono di un valore predefinito (come indicato nella schermata Grado).


La competizione inizia di nuovo!



CAMBIAMENTO DEL SISTEMA DI BILANCIO


Bombe a tappeto

• Danni ridotti contro gli edifici, da 1000 a 800;

• Danni ridotti contro i veicoli, da 1500 a 1200;

• Durante la stagione precedente la carta Bombe a tappeto era tra le carte più forti che si usava per la distruzione degli edifici e dei veicoli e con essa si poteva pulire facilmente tutto il campo di battaglia. Per arricchire le battaglie di più tattiche, diminuiamo i danni della carta contro i veicoli e contro gli edifici.



Bombardamento

• Danni ridotti contro gli edifici, da 500 a 400;

• Danni ridotti contro i veicoli, da 600 a 550;

• Come la carta Bombe a tappeto, anche la carta Bombardamento infliggeva troppi danni e per questo motivo li abbiamo ridotti nella nuova stagione.






Pioggia di razzi

• Danni ridotti contro gli edifici, da 5000 a 4500;

• Danni ridotti contro i veicoli, da 5000 a 4500;

• La Pioggia di razzi era dominante sul campo di battaglia. La carta risultava più potente del previsto durante le stagioni precedenti. Prendendo in considerazione la paura che incute l’uso della carta, abbiamo ridotto i suoi danni contro gli edifici e i veicoli.




Cecchino

• Danni aumentati, da 2000 a 2400;

• Abbiamo notato durante l’ultima stagione che il Cecchino non si usava spesso e per questo motivo aumentiamo i suoi danni.







Mortaio

• Danni aumentati, da 500 a 600;

• Il Mortaio è utile contro i veicoli grandi e i soldati. Durante la stagione passata questa unità non appariva spesso sul campo di battaglia e abbiamo deciso di aumentare i danni che infligge, aiutandola contro i nemici.






Lanciafiamme

• Danni aumentati nella zona, da 200 a 250;

• Abbiamo osservato la carta Lanciafiamme nel corso della battaglia e abbiamo notato che manca qualcosa. Per questo motivo abbiamo aumentato i suoi danni nella zona trasformando la carta in un soldato da scegliere.






Paracadutisti

• Prezzo aumentato, da 2 a 3;

• I vantaggi che offre questa carta ai giocatori durante l’inizio della battaglia è troppo grande e prendendo in considerazione anche il prezzo basso, è possibile vincere facilmente. Per questo motivo abbiamo aumentato il suo prezzo.





Carro armato leggero

• Danni aumentati nella zona, da 600 a 900;

• Danni aumentati contro gli edifici, da 1200 a 1400;

• Il Carro armato leggero non si usava tanto durante la stagione precedente. Per renderlo di nuovo attraente, abbiamo aumentato i suoi danni nella zona e contro i veicoli.






Mini carro armato


• Danni aumentati contro gli edifici, da 70 a 110;

• Danni aumentati contro i veicoli, da 50 a 90;

• Il Mini carro armato è tra le unità che si usano raramente. Per questo motivo abbiamo aumentato i suoi danni contro gli edifici e contro i veicoli.






Postazione di mitragliatrici

• Danni aumentati, da 180 a 200;

• Danni aumentati contro gli edifici e i veicoli, da 90 a 100;

• La Postazione di mitragliatrici non era famosa. Per questo motivo abbiamo aumentato i suoi danni di base, come anche quelli contro gli edifici e i veicoli.






Casamatta

• Danni aumentati, da 60 a 80;

• Danni aumentati contro gli edifici e i veicoli, da 30 a 40;

• La Casamatta non aveva spesso la possibilità di distinguersi sul campo di battaglia durante la stagione precedente. Per questo motivo abbiamo aumentato i suoi danni di base, come anche quelli contro gli edifici e i veicoli.






Le modifiche entrano in vigore anche per le versioni di veterano di queste carte.


Siete pronti per la nuova stagione?


162 views0 comments

Recent Posts

See All

© 2018 Simutronics Corporation.